Monitor Immobiliare

Andamento generale del mercato commerciale,
uffici/direzionale, logistico/produttivo residenziale.

Monitor immobiliare Q1 2019
Skip Navigation Links

Monitor Immobiliare

I dati relativi al primo trimestre del 2019 confermano volumi di investimento poco superiori a Euro 1,7 miliardi, dato in leggera crescita rispetto allo stesso periodo del 2018. Le analisi condotte confermano che l’interesse per il mercato immobiliare italiano dei player internazionali rimane elevato ma, come già sottolineato in passato, è cronica la carenza di prodotti in grado di soddisfare le richieste per quanto concerne la location e la qualità del prodotto stesso. Il comparto uffici rimane quello più attrattivo e Milano si conferma come prima piazza per gli investimenti con oltre l’80% dei volumi.

Il mercato delle locazioni di immobili direzionali ha registrato ottime performance per Roma (con un assorbimento record di oltre 80.000 mq) e Milano (124.000 mq).

Proiezioni, opzioni, assunzioni e stime sono fornite solo a titolo esemplificativo e non possono essere considerate come rappresentazioni dell’attuale o futuro andamento del mercato. Tali informazioni sono destinate ad uso esclusivo dei destinatari della presente comunicazione e ne è vietata qualsiasi riproduzione che non abbia ottenuto il previo consenso scritto da parte di IPI.


Scarica il PDF