Monitor Immobiliare

Andamento generale del mercato commerciale,
uffici/direzionale, logistico/produttivo residenziale.

Monitor immobiliare Q3 2018
Skip Navigation Links

Monitor Immobiliare

L’Ufficio Analisi e Ricerche di Mercato di IPI ha prodotto i seguenti report che fotografano l’andamento del mercato immobiliare italiano con focus su Q3 2018.

I dati relativi al terzo  trimestre del 2018 confermano un volumi di investimento poco superiori a 1,7 miliardi di euro,  per un totale di circa 5 miliardi di euro da inizio anno. Seppure in flessione rispetto allo scorso anno, la dimensione del mercato italiano risulta sostanzialmente in linea con la media quinquennale dei primi nove mesi dell’anno.

In generale il mercato milanese si conferma il più liquido fra quelli italiani: gli investimenti a Milano si mantengono sostanzialmente stabili mentre si riduce notevolmente la quota di capitale investito su Roma. Ottime performance per la piazza di Torino.

Il mercato delle locazioni di immobili direzionali ha mostrato una buona vivacità per Milano mentre Roma rallenta. Si registra una sostanziale stabilità dei canoni a Torino.


Proiezioni, opzioni, assunzioni e stime sono fornite solo a titolo esemplificativo e non possono essere considerate come rappresentazioni dell’attuale o futuro andamento del mercato. Tali informazioni sono destinate ad uso esclusivo dei destinatari della presente comunicazione e ne è vietata qualsiasi riproduzione che non abbia ottenuto il previo consenso scritto da parte di IPI.


Scarica il PDF